Come scegliere il liquido adatto a te?


Come scegliere il liquido adatto a te?

I liquidi per le sigarette elettroniche hanno avuto nel corso degli anni una grandissima evoluzione. A partire dall’eliminazione di sostante pericolose o potenzialmente pericolose, alla vastissima scelta di aromi e fragranze, tanto che molti produttori hanno a catalogo ormai centinaia di fragranze ed addirittura diverse linee di prodotti indirizzati a tipologie di utenti o mercati diversi.

I liquidi contengono soltanto Glicerina Vegetale, Glicole Propilenico, Acqua, Aromi e se si vuole Nicotina. I primi due ingredienti sono usati comunemente nell’industria alimentare e classificati come sicuri dalla Food and Drug Administration degli Stati uniti d’America.

Liquidi Premiscelati

I liquidi premiscelati contenenti nicotina dall’entrata in vigore della TPD possono essere venduti in flaconi da massimo 10ml.

Sono il più delle volte contenuti in boccette con contagocce incorporato e sono pronti all’uso, per cui non dovrete preoccuparvi di trafficare con pipette, siringhe e boccette ma avrai il liquido per la vostra sigaretta elettronica già pronto ad essere inserito nella cartuccia.

E se avete pazienza o vi diverte farlo potrete creare da soli le vostre miscele.

Liquidi Fai-da-te

Tenete presente che potrete anche miscelare tra loro i liquidi premiscelati. Ovviamente sarà opportuno miscelare lo stesso aroma con contenuto di nicotina differente. Mentre miscelare aromi diversi potrebbe portare a intrugli poco graditi. Ma non si sa mai. Poche gocce di un tipo e poche gocce di un altro e potrete sperimentare e divertirvi a creare il vostro liquido personalizzato.

Per esempio se miscelate parti uguali di liquido senza nicotina e liquido con nicotina a 9 ml, otterrete liquido a 4,5 ml di nicotina.

Se miscelate 2 parti di liquido senza nicotina con 1 parte di liquido con nicotina a 9 ml, otterrete liquido a 3 ml di nicotina. E così via.

Per fare il vostro liquido completamente personalizzato potrete acquistare separatamente il liquido base (con nicotina o senza) e gli aromi concentrati.

Non vi suggeriamo invece di acquistare separatamente la Glicerina vegetale, il Glicole Propilenico e la Nicotina (anche se potreste farlo) per realizzare il liquido base. Maneggiare la nicotina allo stato puro non è per tutti.

Concludendo

Anche se sei orientato al fai-da-te, ti consigliamo di acquistare comunque qualche confezione di liquido premiscelato. Un paio di aromi, sia con nicotina che senza nicotina, quando fai il primo ordine. In questo modo potrai sperimentare e provare cosa ti piace, prima di cimentarti nel fai-da-te. Ti suggeriamo di cominciare a svapare e, mentre lo fai, approfondirti su tutte le fragranze e le possibilità che ti offre il mercato. In questo modo per acquistare in quantità più significativa potrai fare una scelta più consapevole.

Rispondi